Pagine

Chi siamo

“Convinti che la cura e la crescita dei nostri figli
costituisca la base fondamentale per un domani migliore.”
Antonella Gennatiempo

Benvenuti nel Centro Studi Scuola del Portare – Italian Babywearing School®!

Il Centro Studi SDP è sia una realtà formativa che un’alleanza, un sodalizio di oltre 350 Consulenti del Portare®, amici e sostenitori uniti nell’intento di dare e ridare spazio e riconoscimento alla complessità e meraviglia della relazione mamma-bambino-papà; Viene fondato nel 2008 dalla Dott.ssa Antonella Gennatiempo, attuale direttrice didattica e formatrice della Scuola, counselor a mediazione corporea e laureata in psicologia con tesi su: “Il bambino portato: dalla canguroterapia alla promozione al benessere”.

In questi dodici anni, attraverso la Scuola ha formato un ampio staff di professionisti e una vasta rete di Consulenti del Portare®, diffusi su tutto il territorio italiano a sostegno delle famiglie nel percorso di avvicinamento al babywearing basato sull’ascolto e sul contatto. 

Raccomandato da ostetriche, pediatri e professionisti della nascita e della puericultura, il portare i bimbi è un modo tradizionale e universale di stare col proprio bambino ed accudirlo. Oggi è praticato con supporti incantevoli e studiati per il massimo benessere di genitori e bimbi: senza creare “vizi”, ma al contrario, accompagnando il bambino verso l’autonomia. Il portare, è ascolto e accoglimento dei bisogni del neonato e del bambino e rispetto e riconoscimento della competenza della mamma e del papà. È scelta pedagogica sostenibile ed ecologica. Il portare è un’attitudine innata, ma anche un’abilità da recuperare. L’uso corretto dei supporti e la sicurezza vanno garantiti dal sostegno di una persona esperta: si imparano diverse tecniche e si sperimentano diversi supporti per il benessere, dal punto di vista fisiologico, di chi porta e di chi è portato.

Il Centro Studi Scuola del Portare-Italian Babywearing School® persegue la sua mission attraverso svariate attività rivolte operatori, aziende e famiglie. Organizza corsi di formazione professionale, convegni, conferenze, seminari, collabora con amministrazioni centrali e/o locali, con associazioni, enti, organizzazioni governative e non, italiane e straniere, aventi obiettivi in sintonia con lo spirito della Scuola. Promuove inoltre la “cultura del portare”, sia teorica che pratica, ovunque se ne ravveda l’opportunità e, in particolare, in ambito ospedaliero, nei reparti di neonatologia e ostetricia, come metodo di cura e assistenza ai bambini con problemi specifici, in equipe con le figure mediche di riferimento sul territorio.


Ad oggi, il Centro Studi SDP -Italian Babywearing School® è una realtà riconosciuta in Italia e all’estero per la professionalità e la qualità della sua formazione e dei suoi servizi.  La Scuola è coadiuvata da un Polo Didattico e Comitato Scientifico ampio e multidisciplinare e si struttura in differenti aree di lavoro.

Corsi per genitori

PORTARE il bebè è un’esperienza molto profonda dove il genitore ritorna a un linguaggio non verbale, dove attraverso un “fare” egli parla al proprio bambino senza parole e ascolta ciò che il proprio bambino comunica attraverso l’essere portato. Favorisce il legame di attaccamento  rafforzando la relazione genitore-bambino.

Antonella Gennatiempo

Percorsi Portare

Fregio1

Perché rivolgersi ad una consulente del portare

Fregio3

Gli incontri proposti dalla “Scuola del Portare” vogliono essere:

  • Uno spazio dove sviluppare insieme delle riflessioni legate al tema “portare”.
  • Un tempo dove ritrovarsi in un gruppo di incontro, in un luogo informale, protetto e ospitale, a misura di mamma e bambino, dove le neomamme possono stare tra loro insieme coi loro piccoli e chiacchierare, fare una sana merenda, trovare confronto e amicizia.
  • Un luogo dove poter sperimentare e apprendere le tecniche di legatura in sicurezza, con una persona esperta e qualificata, e dove si possono trovare molti consigli pratici.
  • Una “strada che ha un cuore” da percorrere insieme ad altri genitori, dove confrontarsi e condividere questa esperienza unica ; un percorso che comincia con gli incontri e continua con raduni, passeggiate in montagna, ecc.

Un buon babywearing a tutti,

Antonella Gennatiempo